FAQ

Alcune risposte utili alle domande dei nostri utenti.

COSA E’ IL TOUR SHARING?

Il tour sharing rappresenta una nuova frontiera per turisti, viaggiatori e per tutti coloro che amano partecipare, in maniera economica, divertente e in condivisione con altre persone, ad itinerari storico-artistici che prevedono la figura della guida turistica.

I tour verranno effettuati da guide autorizzate che, all’interno del sito palemotoursharing.com, avranno modo di proporre i loro itinerari in autonomia sfruttando le potenzialità del mercato on-line e del web per sostenere le proprie visite guidate.

La nostra piattaforma on-line palermotoursharing.com assicurerà il pieno funzionamento del tour sharing a Palermo,permettendo agli utenti di riservare e condividere il costo dei tour a disposizione, attraverso il sistema del crowfunding.

Il tour sharing è il modo migliore per risparmiare tempo e soldi, senza rinunciare alla professionalità di una guida turistica.

QUALI SONO I PRINCIPI ALLA BASE DEL TOUR SHARING?

I principi alla base del tour sharing:

  1. Socializzazione: questa forma alternativa di turismo culturale offrirà, soprattutto ai viaggiatori solitari, la possibilità di incontrare persone che hanno in comune la stessa visione del viaggio e lo stesso interesse a visitare le città scelte come meta turistica!
  2. Tutela e valorizzazione:Palermo Tour Sharing prevede lo sviluppo di un sistema di finanziamento per il restauro e la valorizzazione di beni e/o manufatti storico-artistici, inseriti nei nostri tour e fruibili dal viaggiatore.
  3. Condivisione: attraverso il passa parola e i social networks, sarà possibile invitare ai nostri tour chiunque voglia condividere con noi questa innovativa e divertente visione di turismo socio-culturale. Tanto più informeremo i nostri amici dei tour in partenza, tanto prima sarà raggiunto il numero minimo di partecipanti affinché l’itinerario abbia inizio. 

QUALI SONO I VANTAGGI DEL TOUR IN SHARING?

I vantaggi alla base del tour sharing:

Risparmio: la condivisione di uno stesso tour, tra persone legate da simili interessi culturali, darà la possibilità di ridurre il costo della guida turistica autorizzata. Il costo è infatti ripartito tra tutti i partecipanti all’itinerario. Sarete voi a decidere in totale autonomia. Chi sceglie più di un tour avrà, inoltre, uno sconto del 10%!

  1. Sicurezza: la gestione dei pagamenti on-line avverrà tramite sistema PayPal. I pagamenti saranno tracciabili e sarà garantita la fatturazione.
  2. Velocità: scegliendo il nostro servizio si potranno prenotare, con pochi click, i tour da noi proposti senza passare attraverso agenzie di viaggio o tour operator, semplicemente mettendosi in contatto diretto con le guide turistiche.

COME FUNZIONA LO SHARING TOUR?

Ogni tour partirà a raggiungimento di un numero minimo di 4 persone (adulti) sino ad un massimo di 12 partecipanti. Se non si raggiunge il numero minimo, il tour non avrà inizio oppure potrà essere effettuato (su richiesta del cliente) in accordo alle tariffe guida regionali. Ogni tour avrà una durata variabile di 3/4 h e in ogni scheda descrittiva verranno riportate tutte le informazione riguardanti i punti di inizio e fine itinerario.

Qualora il numero minimo di partecipanti non venisse raggiunto, il cliente sarà informato e, in caso di pagamento, rimborsato sino all’ultimo centesimo! Tutte le transazioni saranno cancellate al termine del raggiungimento dell’offerta in modo da restituire velocemente il denaro speso al momento della prenotazione. Il cliente sarà inoltre informato, via mail, circa la possibilità di scegliere un altro dei tour in partenza, o potrà optare per il rimborso.

Nell’Homepage saranno visibili i nostri itinerari garantiti solo per alcuni giorni della settimana. Sarà inoltre presente anche un calendario mensile per dare a tutti la possibilità di programmare con anticipo le visite guidate e la partecipazione ai nostri tour!

Per i ritardatari o gli indecisi, c’è la possibilità di effettuare una prenotazione last minute: il cliente potrà direttamente contattarci telefonicamente al numero +39 371/3918233 oppure potrà scriverci a info@palermotoursharing.com. Provvederemo a rispondervi nel più preve tempo possibile.

COME SI PRENOTANO I TOUR?

Per la prenotazione ai nostri tour non è richiesta alcuna registrazione. Sarà necessario solo compilare un format inserendo i riferimenti necessari per contattarvi e i dati utili per l'eventuale fatturazione: nome e cognome, indirizzo, codice fiscale e indirizzo mail e recapito telefonico, in modo da garantire una più celere comunicazione tra noi e l’utente.

Al termine della prenotazione, l’operazione di pagamento potrà essere effettuata attraverso carta di credito e/o prepagata, tramite bonifico bancario oppure, in alternativa, utilizzando il proprio account PayPal.

Tutta l’operazione sarà gestita da PayPal in modo da essere sempre al sicuro.

Una volta acquistato il tour, sarà necessario stampare una ricevuta da presentare alla guida turistica (responsabile del tour scelto), al momento del ritrovo dei partecipanti e prima dell’inizio del tour. Questo sistema ci darà la possibilità di identificare i clienti paganti, divenuti parte della community del palermotoursharing!

PER QUANTO TEMPO POSSO ASPETTARE GLI UTENTI NEL PUNTO DI RITROVO DEL TOUR?

La guida ha la possibilità di vedere direttamente sul sito web o dalla propria dashboard personale, il numero di prenotazioni ricevute per il proprio tour. Nel caso in cui non siano presenti alcuni partecipanti nel luogo d‘incontro, la guida potrà attendere ancora per pochi minuti, ma non è tenuta ad aspettare persone che si presentino al luogo di partenza della visita con un ritardo superiore a 5 min. La guida sarà riconoscibile dal cartellone dedicato con il logo di palermotoursharing.

È POSSIBILE RISERVARE VISITE GUIDATE AL DI FUORI DEL PALERMO TOUR SHARING?

Occorre tenere presente che, in qualità di guide turistiche non vincolate ad alcuna società o ente, è possibile contattarci anche per visite guidate o tour di gruppo/individuali, in altre città della Sicilia Occidentale (Trapani, Erice, Segesta, Selinunte, etc.) o Centrale (Agrigento, Piazza Armerina, etc.) o orientale (Messina, Catania, Taormina, Siracusa, Ragusa).

Le visite guidate a Musei o Palazzi e i tour verranno effettuati nei giorni non riservati al Palermo Tour Sharing. In questo caso verranno applicate le tariffe ufficiali consultabili sulla pagina:

http://www.guidepalermo.it/tarif.asp

http://www.sicilyguidetourism.com/le-nostre-tariffe/

CONDIVIDI LE TUE OPINIONI

Se siete soddisfatti del tour condiviso, vi chiediamo gentilmente di lasciate un feedback positivo sul nostro sito web e di pubblicare le vostre appassionate foto sul nostro profilo Instagram, o sulla nostra pagina Facebook. In questo modo entrerete a far parte della Community Palermo Tour Sharing e sarete sempre informati sulle nostre iniziative!

Importante: quando pubblicizzate un tour vi raccomandiamo di usare l’hashtag #palermotoursharing sui social networks, per aiutarci a promuovere il nostro sito web, ma soprattutto per condividere con altri utenti la nostra iniziativa.

Se trovi quest’idea interessante e divertente, condividila con i tuoi contatti!