Erice, un suggestivo borgo della Sicilia da scoprire

erice e segesta

E’ uno dei borghi medievali più belli d’Italia e si trova proprio in Sicilia, poco distante da Trapani: Erice è una delle mete turistiche più versatili per chi programma una vacanza sicula sia in estate che in inverno.

 

Il nome di Erice ha radici molto antiche. Sembra infatti ispirato alla mitologia greca, dove Erice era il figlio di Venere e Bute; questa e altre storie misteriche legate alla cittadina siciliana la rendono una meta molto suggestiva per i visitatori di tutte le età.

La sua posizione, a 750 metri dal livello del mare, mette Erice al centro di panorami mozzafiato, sia sul golfo di Trapani e sulle isole Egadi, regalando tramonti imperdibili, sul versante della vallata di Valderice. Nei giorni in cui il clima è sereno è possibile vedere anche l’Etna all’orizzonte.

Per una giornata fuoriporta a Erice non può mancare la visita ad alcuni monumenti importanti per la storia della Sicilia e dell’arte siciliana.

Ecco cosa vedere a Erice:

Il Castello di Venere è il simbolo della cittadina, l’immagine più riportata sulle cartoline. Sorge sulla rocca a strapiombo ed è stato realizzato in epoca normanna sui resti di un tempio antico dedicato alla dea Venere. Grazie alla sua posizione divenne una roccaforte di difesa per avvistare l’arrivo dei nemici dal mare.

Il Duomo di Erice è facilmente individuabile da qualsiasi punto della città grazie all’alto campanile che lo fiancheggia. La sua costruzione fu commissionata da Federico d’Aragona nel 1300. La torre, dedicata al Re Federico, è alta 28 metri e include 108 scalini per raggiungere la sommità.

Le mura ciclopiche a difesa della città rappresentano un esempio perfetto di ingegneria militare di epoca antica. Il tratto meglio conservato è quello di Porta Spada.

 

Per visitare Erice e la vicina Segesta con una guida professionale è possibile rivolgersi a Palermo Tour Sharing, che organizza un tour alla scoperta dell'area archeologica di Segesta e dell'antico borgo medievale di Erice con partenza da Palermo. 

 
Lascia un commento