Percorso arabo-normanno: Palermo, Monreale e Cefalù

 

La bellezza di Palermo risiede nella sua commistione di generi artistici che fanno del capoluogo siciliano un luogo unico al mondo.

 

Camminando per le vie di Palermo si possono incrociare, uno accanto all’altro, tutti i segni del passaggio delle diverse culture che hanno conquistato la città lasciando la loro impronta.

Questo avvicendamento è evidente soprattutto nei monumenti di stile arabo-normanno, presenti non solo a Palermo ma anche nei vicini comuni di Monreale e Cefalù.

L’importanza storica e artistica di questa testimonianza ha dato vita all’Itinerario Arabo Normanno, un vero e proprio percorso che traccia una linea definita sul passaggio di queste popolazioni collegando i monumenti creati sotto il dominio arabo, datato tra il nono e l’undicesimo secolo.

L’Itinerario è ritenuto talmente prezioso a livello culturale da essere stato inserito dall’Unesco nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità, attirando ogni anno milioni di turisti provenienti da tutto il mondo.

I monumenti dell’Itinerario che si trovano a Palermo sono:

  • il Palazzo Reale (o Palazzo dei Normanni);

  • la Cappella Palatina;

  • la chiesa di San Giovanni degli Eremiti;

  • la chiesa de La Martorana (Santa Maria dell’Ammiraglio);

  • il Palazzo della Zisa;

  • la Cattedrale Santa Vergine Maria Assunta;

  • la chiesa di San Cataldo;

  • il Ponte dell’Ammiraglio.

La testimonianza più forte presente a Monreale è l’imponente Duomo, la seconda opera più grande al mondo in stile bizantino. Adiacente al Duomo è il Chiostro dei Benedettini.

L’opera in stile arabo-normanno più imponente di Cefalù è invece la Cattedrale, la cui visita è inclusa nel percorso guidato ideato da Palermo Tour Sharing.

La Cattedrale, costruita nel 1150 per volere del re Ruggero II, include un raro esempio di arte islamica in Sicilia con il tetto in legno dipinto della navata centrale.

L’esterno è caratterizzato da due torri imponenti in stile romanico, mentre l’intero resta uno dei più affascinanti al mondo con i suoi mosaici in stile bizantino.

 

Per maggiori informazioni sui tour a Palermo e dintorni è possibile contattare Palermo Tour Sharing ai seguenti numeri: +39 3494442862 (Alessia Polizzi) - +39 3397740517 (Marina Coniglio)

 

 
Lascia un commento